Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

La Nazionale Italiana Ciclismo ospite di Garda Trentino all’AktivHotel SantaLucia

A settembre sui percorsi bici del Lago di Garda i convocati a rappresentare l’Italia al Mondiale 2018

Se dal 23 al 27 settembre incontrate sulle strade del Lago di Garda una squadra di ciclisti vestiti di blu sono gli inconfondibili atleti della Nazionale Italiana Ciclismo convocati per rappresentare l’Italia al mondiale che si disputerà in Austria il 29 e il 30 settembre. 
Per questo importante ritiro, il CT Davide Cassani ha scelto il Trentino e l’Alto Garda per gli importanti dislivelli delle salite intorno al Garda, caratteristiche indispensabili per la preparazione atletica dei professionisti.

In primavera siamo stati scelti come il Bike Hotel del Trentino più adatto ad ospitare la squadra. È un onore per noi e ci emoziona parecchio ospitare i migliori atleti della Nazionale qua in hotel. Siamo pieni di energia e faremo del nostro meglio per aiutarli durante questo importantissimo ritiro pre mondiale.

Capitanato da Silvio Rigatti, tutto il team dell’hotel parla la vostra lingua, quella del ciclista per il ciclista. L’AktivHotel SantaLucia, membro delle note associazioni Italy Bike Hotels e MTS (Mountain Bike Holidays e Roadbike Holidays) e partner di marchi importanti come Scott e Liteville, sa offrirvi servizi personalizzati pensati per facilitare il vostro soggiorno.
Sia per la bici da corsa che per la mountain bike, da noi troverete tutto, ma proprio tutto, quello che vi serve per una vacanza in bicicletta, dalla ricca colazione per sportivi, al deposito e officina, al noleggio bici, all’info point o ai percorsi guidati

I dietro le quinte

Aprile

Il CT Davide Cassani ha scelto il Trentino per il ritiro pre mondiale della Nazionale Italiana Ciclismo e nel particolare il Lago di Garda. Ecco che presentando l’AktivHotel SantaLucia poco dopo è arrivata la conferma: siamo stati scelti come l’Italy Bike Hotels del Trentino più adatto ad ospitare la squadra azzurra. A settembre, il ritiro della Nazionale pre Campionato del Mondo i Innsbruck, i migliori ciclisti d’Italia si alleneranno sui percorsi del Lago di Garda e soggiorneranno a Torbole sul Garda.

29 agosto 2019

È venuto a farci visita Marco Velo, vice del CT Davide Cassani che per l’occasione ha pedalato lungo le acque del Garda assieme a Silvio e Alessandro Bertolini.
https://www.facebook.com/AktivhotelSantaluciaTorboleGardasee/posts/2131796183521199

I convocati di Cassani

L’attesissima prova degli uomini Elite, la più spettacolare di tutto il programma in terra austriaca si avvicina e in casa Italia è finalmente arrivato il momento delle convocazioni ufficiali.
Il 17 settembre, in diretta dalla sede del grattacielo Generali di Milano, il Ct Davide Cassani ha annunciato gli undici convocati, in attesa di definire, dopo il ritiro della nazionale a Torbole, la lista degli ufficiali. 
 

Vincenzo Nibali - capitano

Team Bahrain-Merida.
Professionista dal 2005, Nibali è un corridore completo: scalatore, ottimo discesista e buono anche a cronometro. Superlativo nei giri a tappe ma lo stesso si può dire nelle classiche di un giorno. Vincenzo Nibali, soprannominato lo Squalo, è uno dei sette ciclisti al mondo ad avere conquistato almeno un'edizione di tutti i tre grandi giri (Vuelta a España 2010, Giro d'Italia 2013 e 2016, il Tour de France 2014).

Damiano Caruso

BMC Racing Team.
Professionista dal 2009, il trentenne siciliano, passista-scalatore, è una garanzia in salita. Caruso negli ultimi anni ha compiuto il definitivo salto di qualità, anche a livello individuale. Da buon gregario, non ha mai fatto mancare il proprio apporto nelle tappe di montagna, quelle ideali alle sue caratteristiche.

Domenico Pozzovivo

Team Bahrain-Merida.
Professionista dal 2005, scalatore e corridore da corse a tappe, è pronto a recitare addirittura un ruolo di outsider. Pozzovivo è il primo ciclista lucano della storia ad avere partecipato al Giro d'Italia, al Tour de France e alla Vuelta a España. In carriera ha vinto una tappa al Giro d'Italia 2012, il Giro del Trentino 2012, una tappa alla Volta Ciclista a Catalunya 2015 e una tappa al Tour de Suisse 2017.

Alessandro De Marchi

BMC Racing Team.
Professionista dal 2011, faticatore e uomo da fughe, ha caratteristiche di passista-scalatore.
Al Tour de France 2014 vince per due volte consecutive il Premio della Combattività, assegnato al più combattivo del Tour. Un mese dopo, alla Vuelta a España, vince la settima tappa, arrivando al traguardo in solitaria. L’anno dopo è ancora protagonista, sempre alla Vuelta dove conquista la quattordicesima tappa precedendo sull'ultima salita i suoi compagni di fuga. De Marchi si è conquistato il posto in squadra con uno splendido successo all’undicesima tappa della Vuelta a España 2018, arrivando sul traguardo sempre in solitaria.

Franco Pellizotti

Team Bahrain-Merida.
Professionista dal 2001, scalatore, è pronto per il ruolo da “regista” sul percorso austriaco.
Pellizzotti ha da anni il compito di aiutare Vincenzo Nibali nelle tappe di montagna dei grandi giri. Nel 2017, dopo aver aiutato il capitano a classificarsi terzo al Giro d'Italia disputa al suo fianco anche la Vuelta a España, ottenendo il quinto posto di giornata, dopo aver aiutato il capitano sull’Anglirù, in difficoltà per via di una caduta pesante nella discesa dall'Alto del Cordal.

Gianni Moscon

Team Sky.
Professionista dal 2016, il trentino è forte sul passo, sul pavé e in salita. Con la sua buona esplosività, Moscon è un ciclista completo e considerato uno dei migliori talenti emergenti del ciclismo mondiale. Leggera incognita su di lui: costretto allo stop dopo la squalifica arrivata al Tour de France, si sta allenando in solitaria in altura per arrivare al top all’appuntamento austriaco. Siamo sicuri che Gianni si farà trovare prontissimo e con molta rabbia in corpo da far esplodere sul circuito di Innsbruck.

Gianluca Brambilla

Team Trek-Segafredo.
Professionista dal 2010, si mette in evidenza alla Milano-Sanremo del 2012, attaccando sulla salita del Poggio e dimostrandosi perfetta spalla per Domenico Pozzovivo nelle tappe di montagna. Dopo aver rinunciato agli europei del 2016 a causa di un infortunio, Cassani lo riconvoca e speriamo in un mondiale da protagonista.

Dario Cataldo

Team Astana Pro Team.
Professionista dal 2007, si mette subito in evidenza e raggiunge in carriera ottimi risultati come il titolo di campione nazionale cronometro. Nel 2014 affronta da solo Cima Coppi, la storica tappa del Giro d’Italia, affrontando sia il Gavia che lo Stelvio. 

Tutte le informazioni sul Mondiale:
https://it.eurosport.com/ciclismo/

Il ritiro, giorno per giorno

 
 
Aktivhotel Santalucia
 

Certificazioni

Vai alle recensioni
N. 1 di 2.019 hotel al Lago di Garda654 Recensioni su
N 1. di 2.019 hotel al Lago di Garda1.472 recensioni su
N. 1 di 3.867 strutture al Lago di GardaEccellente 2.194 recensioni su
 
Contatto
 
Via Santa Lucia, 638069 TorboleItalia+39 0464 505140+39 0464 505509
We are social
Condividete la nostra passione
Newsletter
Per essere sempre aggiornati
 
 
>
 
 
© 2018 Aktivhotel Santaluciaproduced by Zeppelin Group – Internet Marketing
Alkoholfrei Erdinger
Maso Naranch
Tesla
Trentino
Lago di Garda
Outdoor friendly
Italy Bike Hotels
Liteville
Mountain Bike Holidays
Road Bike Holidays
Scott